Progetto Educare alle differenze di genere - I.I.S. Chini Michelangelo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Progetto Educare alle differenze di genere

POF e Progetti > Progetti > Progetti Michelangelo a.s. 2015-6

PROGETTO “EDUCARE ALLE DIFFERENZE DI GENERE”

PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI LUCCA CON IL FINANZIAMENTO DELLA REGIONE TOSCANA – L.R. 16/2009 CITTADINANZA DI GENERE -
IN COLLABORAZIONE CON LUCCA COMICS

LC&G 2015 - Palestra di sceneggiatura 'Educare alle differenze'


Nel corso dell’a.s. 2014-2015 le docenti Melania Giannotti , Maria Amelia Mannella e Luciana Vietina hanno aderito ad uno dei Progetti proposti dalla Provincia di Lucca, ovvero “PALESTRA DI SCENEGGIATURA” un percorso teorico-pratico a cura di Lucca Comics & Games.
Nella sede del Liceo scientifico Michelangelo di Forte dei Marmi si sono realizzati quattro incontri di due ore ciascuno tenuti dal Dott. Jacopo Moretti, esperto di fumetto e responsabile di eventi Lucca Comics.
Questi gli alunni e le alunne coinvolti Landi Jacopo, Simonini Lucrezia, Simonini Vanessa, Ricci Francesco, Baldi Virginia, Bertuccelli Tommaso, Boccelli Leonardo, Parenti Marco, Rosi Costanza, Santi Camilla, Gaglione Aurora.
I laboratori hanno previsto il coinvolgimento diretto degli alunni e delle alunne che, attraverso un percorso guidato, sono giunti e giunte alla realizzazione di una sceneggiatura originale riguardante la violenza di genere, che è stata trasposta in immagini da un disegnatore professionista e che è diventata una vera e propria storia a fumetti per Lucca Comics 2015.
Questa è stata l’articolazione degli incontri:

1° incontro 10/04/2015
Dal cinema al fumetto: visione dello spezzone di un film ed analisi
Introduzione alla sceneggiatura nel fumetto
Nozioni base e codifiche del fumetto: balloons, vignette, onomatopee
Comunicare al disegnatore - comunicare al lettore: il linguaggio della sceneggiatura
Disegno per tutti: l’uso dello storyboard
Lavoro di gruppo/compito: i Simpson nell’immaginario collettivo - creazione di un episodio.
2° incontro 17/04/2015
Sceneggiatura a fumetti – pagina sceneggiata e confronto con il fumetto definitivo
Acronimi e memo: abbreviazioni e trucchi intuitivi.
3° incontro 24/04/2015
Scelta del tema da trattare e dei suoi cardini con il supporto degli psicologi ed esperti dei Centri Anti-Violenza
Lavoro di gruppo/compito: come ognuno declina il soggetto.
4° incontro 08/05/2015
Confronto e riflessioni sui soggetti prodotti
Realizzazione della sceneggiatura definitiva
Bibliografia e commenti finali.



La scelta del soggetto da realizzare, i personaggi e lo svolgimento della storia sono stati interamente curati dai ragazzi e dalle ragazze, che, attraverso il supporto dei docente, dell’esperto e degli psicologi ed esperti dei Centri Anti-violenza, sono stati invitati a discutere insieme l’argomento trattato e a riportare le loro idee nella sceneggiatura che hanno scritto. Il gruppo inter-classe ha realizzato un elaborato personale.
I fumetti completi sono disponibili in formato digitale e in versione pdf e sono visionabili e scaricabili dal sito www.luccacomicsandgames.com.
Venerdì 30 ottobre 2015 gli alunni e le alunne hanno partecipato alla Conferenza di presentazione degli elaborati finali (fumetti e video) nella Sala Tobino a Palazzo Ducale a Lucca.


Sabato 31 ottobre 2015 gli alunni e le alunne sono stati animatori presso lo Stand Educare alle differenze al Family Palace (ex Real Collegio in Piazza del Collegio)





 
A cura di Maria Amelia Mannella

 
Torna ai contenuti | Torna al menu